Primo piano del 9 Aprile 2020

Emergenza epidemiologica da COVID-19 – Contatti con le strutture operative per l’alta e la bassa valle dello Sportello unico degli Enti locali. Aggiornamento

Informiamo che la situazione emergenziale epidemiologica da COVID-19 ha imposto una riorganizzazione dell’attività dei nostri uffici, con il ricorso, il più possibile, alla modalità di lavoro agile, con attività a distanza, presso il domicilio, dei nostri operatori. (continua a leggere)

Misure adottate dal Governo per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Indicazioni concernenti il tempo dei procedimenti e la validità dei titoli abilitativi.

Alcune delle misure adottate dal Governo per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 riguardano in maniera trasversale l’azione della pubblica amministrazione. (continua a leggere...)

Emergenza epidemiologica da COVID-19 - consegne a domicilio

Possibilità, per negozi e altri esercizi di commercio al dettaglio che trattano prodotti diversi da quelli elencati nell'allegato 1 e che sono quindi temporaneamente chiusi al pubblico, di poter proseguire le vendite, senza riapertura dei locali, effettuando consegne a domicilio

Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Titoli abilitativi specifici per il servizio di consegna a domicilio, da parte di ristoratori, di commercianti e artigiani operanti nel settore alimentare

La legge regionale 3 gennaio 2006, n. 1 “Disciplina delle attività di somministrazione di alimenti e bevande. Abrogazione della legge regionale 10 luglio 1996, n. 13”, all’articolo 4, comma 4, stabilisce che gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande hanno la facoltà di vendere per asporto i prodotti oggetto di somministrazione. (continua a leggere...)

Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Sospensione temporanea delle attività.

Circa le sospensione temporanee delle attività, in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, comunichiamo alcuni aggiornamenti e precisazioni.

Emergenza epidemiologica da COVID-19

Sospensione temporanea delle attività. Indicazioni in conseguenza delle disposizioni adottate per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, con riferimento, in particolare, ai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 8, 9 e 11 marzo 2020.

Emergenza epidemiologica da COVID-19

Comunicazioni di sospensione temporanea delle attività ricettive e di somministrazione di alimenti e bevande

Emergenza epidemiologica da COVID-19

Obbligo di chiusura, nelle giornate festive e prefestive, delle medie e grandi strutture di vendita nonché degli esercizi commerciali presenti all'interno dei centri commerciali e dei mercati

Emergenza epidemiologica da COVID-19

Limitazioni di orario degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande

Semplificazione dell'acquisizione della tabella dei giochi proibiti aggiornata. Avvio di nuova modalità telematica da lunedì, 16 settembre 2019.

Per agevolare e semplificare l'acquisizione della tabella dei giochi proibiti, predisposta ed approvata dalla Questura di Aosta, si informa che a decorrere da lunedì 16 settembre 2019, è adottata dallo Sportello Unico degli Enti Locali della Valle d'Aosta una nuova modalità telematica, che consente la sua acquisizione semplificata, nell’ultima versione aggiornata in data 12 gennaio 2018, dal proprio sito internet, accedendo, dalla sezione "Servizi alle imprese", alla specifica pagina "Acquisizione della tabella dei giochi proibiti". All'interno della sezione dedicata è stata pubblicata la direttiva n. 38.

Notifica sanitaria operatori del settore alimentare

Notifica sanitaria operatori del settore alimentare

Un videotutorial e una nuova sezione di informazione vi guideranno nella registrazione, ai sensi del Regolamento 852/2004/CE, degli stabilimenti che eseguono una qualsiasi delle fasi di produzione, trasformazione, trasporto, magazzinaggio, somministrazione e vendita nel settore alimentare.

Applicazione dell’art. 4bis della legge regionale 6 agosto 2007, n. 19 ai procedimenti in materia di radiotelecomunicazioni.

Si comunica che il Dipartimento legislativo e aiuti di Stato della Regione Autonoma valle d’Aosta in data 13/05/2019 ha rilasciato il proprio parere in merito all’applicazione dell’art. 4bis della L.r. 19/2007 che si allega alla presente, con il quale si conferma l’applicazione del succitato articolo ai procedimenti di cui alla legge regionale 4 novembre 2005, n. 25.

Modifica alla legge regionale 4 novembre 2005, n. 25

Si comunica che la legge regionale 24 aprile 2019, n. 5 "Disposizioni collegate al primo provvedimento di variazione al bilancio di previsione finanziario della Regione per il triennio 2019/2021. Modificazioni di leggi regionali e altre disposizioni", pubblicata sul Bollettino Ufficiale Regionale del 30 aprile 2019 e in vigore dal 1° maggio 2019, all’art. 8 ha modificato la legge regionale 4 novembre 2005, n. 25 “Disciplina per l'installazione, la localizzazione e l'esercizio di stazioni radioelettriche e di strutture di radiotelecomunicazioni. Modificazioni alla legge regionale 6 aprile 1998, n. 11 (Normativa urbanistica e di pianificazione territoriale della Valle d'Aosta), e abrogazione della legge regionale 21 agosto 2000, n. 31.”

Help Interferenze 4G>TV - Ministero dello Sviluppo Economico

Iniziativa promossa dal MISE per i cittadini che non riescono ad usufruire dei canali gratuiti proposti sul digitale terrestre, a causa delle interferenze create dai ripetitori di telefonia mobile con la tecnologia LTE (4G)

Direttiva n. 37 su nuovo procedimento relativo alle nuove procedure informatizzate relative alla notifica sanitaria

Pubblicata, all'interno della sezione dedicata, la direttiva n. 37, avente ad oggetto "Attivazione delle nuove procedure informatizzate relative alla notifica sanitaria, con riferimento al provvedimento dirigenziale n. 684 dell’11 febbraio 2019, del Dipartimento regionale sanità, salute e politiche sociali, Struttura igiene e sanità pubblica e veterinaria"

Direttiva n. 36 su nuovo procedimento relativo alle strutture ricettive extralberghiere

Pubblicata, all'interno della sezione dedicata, la direttiva n. 36, avente ad oggetto "Attivazione del nuovo procedimenti relativo alle strutture ricettive extralberghiere".

Direttiva n. 35 su nuovo procedimento relativo alle aziende alberghiere

Pubblicata, all'interno della sezione dedicata, la direttiva n. 35, avente ad oggetto "Attivazione del nuovo procedimento relativo alle aziende alberghiere".

Mezzi pubblicitari più semplici e con tempi certi!

A partire dal 18 settembre 2017 i procedimenti relativi ai mezzi pubblicitari saranno più semplici e con tempi certi. Per il rinnovo, la voltura, la modifica del messaggio e l'installazione di mezzi pubblicitari a temporaneità breve (max 90 giorni) basterà una semplice SCIA. Scopri tutte le novità nella sezione "come fare per"...

Direttiva n. 34 su nuovo procedimento relativo all'installazione di mezzi pubblicitari

Pubblicata, nella sezione dedicata, la direttiva n. 34, avente ad oggetto "Attivazione del nuovo procedimento relativo all'installazione di mezzi pubblicitari."

Disciplina delle attività di vigilanza su opere e costruzioni in zone sismiche per interventi edilizi strutturali relativi alle POSTAZIONI DI RADIOETELECOMUNICAZIONI

È stata inviata dal Dipartimento programmazione, risorse idriche e territorio, Assetto del territorio una nota in merito all’applicazione della Legge regionale 23/2012

Inviata dal SUEL una nota informativa agli Operatori di Radiotelecomunicazioni

E' stata inviata dal SUEL una nota informativa agli Operatori di Radiotelecomunicazioni in merito all'applicazione dell'art. 64 della legge 221/2015 in tema di contributo alle spese relative al rilascio del parere ambientale

Procedimenti dehors: più semplici e con tempi certi!

A partire dal 17 ottobre 2016 i procedimenti relativi ai dehors saranno più semplici e con tempi certi. Le autorizzazioni di tipo stagionale saranno emesse a tempo indeterminato, senza bisogno di essere prorogate. Scopri tutte le novità nella sezione "come fare per"...

Direttiva n. 33 su dehors e conferenza di servizi

Pubblicata, nella sezione dedicata, la direttiva n. 33, avente ad oggetto "Attivazione del nuovo procedimento relativo a prima autorizzazione/proroga/voltura di “dehors”. Attuazione del decreto legislativo 127/2016."

Emessa l'informativa n. 3/2016.

Adozione della deliberazione della Giunta regionale n. 854 del 1° luglio 2016, in materia di direttive e disposizioni per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande nel territorio della Regione Valle d’Aosta, ai sensi dell’articolo 8, comma 1, della l.r. 1/2006.

Emessa l'Informativa n. 2/2016.

Requisiti minimi di prestazione energetica nell'edilizia. Aggiornamento alle procedure in conseguenza dell'adozione della deliberazione della Giunta regionale n. 272/2016.

Emessa l'Informativa n. 1/2016.

Nuove procedure disponibili sul portale dello Sportello Unico.

NCC e taxi: rinnovi e controlli

La richiesta di rinnovo e controllo dell'autorizzazione non è più obbligatoria per tutti: nella sezione dedicata è possibile verificare quali sono i casi in cui viene meno l'obbligo di presentazione.

Homepage CELVA

Cos'è il SUEL

A chi si rivolge

Area operatori SUEL

© 2009 Consorzio degli Enti Locali della Valle d'Aosta - Piazza Narbonne n. 16 - C.F. e P.Iva: 00665740072 - Reg. Imp. di Aosta n. 00665740072