Cessazione attività alberghiera

Cessare un’attività alberghiera

Si considera “cessazione dell’attività”:
– la chiusura definitiva dell’attività, anche per trasferimento di gestione o proprietà;

IL PROCEDIMENTO PASSO DOPO PASSO

1. Reperire gli estremi del titolo abilitante l’esercizio che si intende cessare.

Reperire il numero di protocollo e la data della Scia/DIA/autorizzazione di avvio dell’attività che si intende cessare.

2. Definire la decorrenza e la motivazione della cessazione.

La decorrenza della cessazione può essere contestuale o successiva alla data di presentazione della Comunicazione.

La motivazione della cessazione è riconducibile a tre ipotesi:

  • trasferimento in proprietà dell’azienda: è necessario indicare il soggetto che subentra (impresa individuale / società / altra forma giuridica); in questa casistica rientra l’imprenditore proprietario dell’azienda che ha provveduto a cedere la stessa in favore di un terzo;
  • trasferimento in gestione dell’azienda: è necessario indicare il soggetto che subentra (impresa individuale / società / altra forma giuridica); in questa casistica rientra l’imprenditore proprietario dell’azienda che ha stipulato un contratto di affitto d’azienda in favore di un terzo;
  • chiusura definitiva; in questa casistica rientra l’imprenditore proprietario dell’azienda che intenda cessare definitivamente l’attività o l’imprenditore che abbia gestito l’azienda in forza di un contratto d’affitto d’azienda giunto a scadenza.

3. Definire la scelta con riferimento alla somministrazione di alimenti e bevande.

Le possibilità son tre:

  • non è attiva alcuna somministrazione di alimenti e bevande presso l’azienda alberghiera;
  • è attiva la somministrazione di alimenti e bevande ai soli soggetti alloggiati presso l’azienda alberghiera, che pertanto viene cessata;
  • è attiva la somministrazione di alimenti e bevande anche ai soggetti non alloggiati presso l’azienda alberghiera;
    Se si intende cessare l’attività di somministrazione ai soggetti non alloggiati presso l’azienda alberghiera, è necessario presentare specifica comunicazione allo Sportello unico degli enti, nel seguente modo:
    accedere al sistema “Invia la pratica online” e selezionare la procedura: Esercizio dell’attività produttiva>Somministrazione di alimenti e bevande>Somministrazione di alimenti e bevande (bar e ristoranti)>Ridurre o chiudere l’attività>Cessazione.

4. Inviare la pratica di “cessazione” dell’attività.
Accedi al sistema per l’invio della pratica online.