homequesiti e notizie › archivio notizie

Archivio Notizie

Geoportale SCT un programma per la localizzazione delle strutture di telecomunicazioni: NUOVI COMUNI PUBBLICATI

Categoria: Informazioni generali - Data notizia: mercoledì 16 ottobre 2019

Dal mese di marzo 2018 è disponibile sul Geoportale SCT un programma per la localizzazione delle strutture di telecomunicazioni, consultabile liberamente da imprese, professionisti, pubbliche amministrazioni e cittadini.

Lo Sportello unico degli enti locali, in stretta collaborazione con il Dipartimento ambiente dell’Assessorato attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente, e grazie al contributo tecnico di INVA SpA, ha sviluppato una nuova mappa interattiva con l’obiettivo di rendere pubbliche le informazioni connesse alle strutture di telecomunicazioni.
Ogni struttura di telecomunicazione è stata georeferenziata e per ciascuna di essa è stata pubblicata la precisa collocazione sul territorio, i riferimenti del proprietario e la tipologia della postazione (traliccio, palo o altra struttura).

Sono presenti le informazioni relative ai Comuni di Antey-Saint-André, Arnad, Arvier, Avise, Bard, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Chamois, Champdepraz, Chatillon, Courmayeur, Chambave, Donnas, Emarese, Fontainemore, Gaby, Gignod, Gressan, Introd, Issime, Issogne, Jovençan, La Magdeleine, La Salle, La Thuile, Lillianes, Montjovet, Morgex, Nus, Ollomont, Oyace, Perloz, Pollein, Pontboset, Pontey, Pont-Saint-Martin, Saint-Denis, Saint-Vincent, Torgnon, Verrayes e da oggi si aggiungono i Comuni di Ayas, Bionaz, Champorcher, Cogne, Gressoney-La-Trinité, Gressoney-Saint-Jean, Hone, Sarre, Valtournenche.

Le imprese, professionisti, pubbliche amministrazioni e cittadini possono autonomamente conoscere dove sono le strutture di telecomunicazioni a servizio di telefonia, radio, tv, telecontrollo, videosorveglianza e servizi wireless. Si tratta di una semplificazione soprattutto per gli operatori del settore che possono autonomamente studiare le coperture e avere indicazioni chiare e aggiornate rispetto alle postazioni esistenti.
La mappa di localizzazione delle strutture è stata pubblicata all’interno dell’applicativo SIRVA "Sistema Informativo Radiotelecomunicazioni Valle d’Aosta”, condiviso tra Regione, ARPA ed Enti Locali, e finalizzato alla gestione delle stazioni radioelettriche e delle strutture di radio telecomunicazione regionali, secondo la Legge Regionale 25/2005.
L’accesso alla mappa di localizzazione è possibile dal sito dello Sportello unico degli enti locali nella sezione “Servizi alle imprese, Applicazione SCT - SIRVA telecomunicazioni” oppure direttamente dal sito del Geoportale SCT cliccando sul seguente link http://geonavsct.partout.it/pub/geosirvapos/.

Quesiti e notizie