homea chi si rivolgeartigianiacconciatori e estetisti › ampliare/ridurre i locali dell’attività di acconciatore e/o estetista

Ampliare/ridurre i locali dell’attività di acconciatore e/o estetista

Definizione

Ampliamento o riduzione della superficie destinata all’attività.

Condizioni necessarie per comunicare l'ampliamento o la riduzione della superficie dell’attività di acconciatore e/o estetista:

1. Conformità dei locali: il locale deve rispettare la normativa vigente compresa quella in materia di prevenzione incendi, urbanistica (ad es. deve avere la corretta destinazione d'uso) e igienico-sanitaria.

2. Idoneità sanitaria: E’ necessario presentare l’autocertificazione del possesso dei requisiti igienico-sanitari per l’esercizio dell’attività.

Cosa occorre fare

Per poter modificare i locali è necessario:

1. essere in possesso dei requisiti sopra indicati

2. presentare allo Sportello Unico la comunicazione di ampliamento/riduzione attraverso il servizio Invia la pratica online.

La comunicazione deve essere firmata digitalmente per la trasmissione via PEC; non è prevista imposta di bollo.

Tempi

L'attività può essere ampliata o ridotta dalla data di presentazione della comunicazione.

A chi si rivolge