homecome fare per ... › realizzare un intervento edilizio

Realizzare un intervento edilizio

Lo Sportello Unico degli Enti Locali esercita le funzioni amministrative relative ai procedimenti di trasformazione urbanistica o edilizia connessi ad una struttura produttiva ovvero gestisce i procedimenti autorizzativi per l'esecuzione delle opere di rilevanza urbanistico-edilizia relative agli immobili adibiti o da adibire ad uso di impresa.

Attualmente, lo Sportello unico degli enti locali, gestisce procedimenti abilitativi degli interventi edilizi che interessano le seguenti attività:

  • Commercio in esercizi di vicinato (1)
  • Commercio in medie strutture di vendita (2), con i relativi magazzini, servizi e uffici
  • Commercio in grandi strutture di vendita (3), con i relativi magazzini, servizi e uffici
  • Commercio di quotidiani e periodici
  • Commercio in spacci interni
  • Commercio a mezzo di apparecchi automatici (limitatamente ai locali destinati a servizi, magazzini e uffici delle imprese esercenti)
  • Commercio elettronico (limitatamente ai locali destinati a servizi, magazzini e uffici delle imprese esercenti)
  • Vendita per corrispondenza, televisiva o altri sistemi di comunicazione (limitatamente ai locali destinati a servizi, magazzini e uffici delle imprese esercenti)
  • Vendita presso il domicilio dei consumatori (limitatamente ai locali destinati a servizi, magazzini e uffici delle imprese esercenti)
  • Acconciatore
  • Estetista
  • Panificatore
  • Noleggio con/senza conducente (limitatamente ai locali destinati alla rimessa e uffici delle imprese esercenti)
  • Somministrazione di alimenti e bevande in pubblici esercizi
  • Ricettiva alberghiera (in alberghi propriamente detti, in residenze turistico-alberghiere e in alberghi diffusi)
  • Ricettiva extralberghiera (case per ferie, ostelli della gioventù, rifugi alpini e bivacchi fissi, i posti tappa escursionistici (dortoir), affittacamere, strutture a conduzione famigliare (bed & breakfast - chambre et petit déjeuner) e case e appartamenti per vacanze).

    Per quanto concernente l'attività ricettiva extralberghiera, si precisa che i procedimenti edilizi da presentare presso il SUEL saranno esclusivamente quelli inerenti nuovi permessi di costruire/SCIA, ivi compresa la relativa agibilità, mentre quelli già avviati presso gli uffici tecnici comunali, antecedentemente al 1° febbraio 2019, dovranno essere perfezionati sempre presso gli stessi, così come i procedimenti a questi connessi (varianti, comunicazioni di inizio e fine la lavori e così via, compresa infine, si ribadisce, le presentazioni delle relative segnalazioni certificate di agibilità).

Al fine di valutare l'ammissibilità dell'intervento e procedere a compilare il procedimento unico di SCIA edilizia o di istanza per l'ottenimento del titolo unico avente valore di titolo abilitativo edilizio (permesso di costruire), il progettista incaricato dovrà verificare la destinazione d'uso (esistente e di progetto) e le relative sottocategorie, comprensive dei relativi codici, consultando il Piano Regolatore Generale del Comune territorialmente competente.


Lo Sportello gestisce inoltre i procedimenti abilitativi a interventi, aventi incidenza sul territorio, concernenti le Reti di comunicazione elettronica

Lo Sportello Unico ha il compito di fornire una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le amministrazioni pubbliche coinvolte nel procedimento, ivi comprese quelle preposte alla tutela ambientale, paesaggistico-territoriale, del patrimonio storico-artistico o alla tutela della salute e della pubblica incolumità.

Per approfondimenti:

Titolo abilitativo

___________________________________________________________________________________________
Note

(1) Superficie di vendita fino a 250 mq in Aosta e fino a 150 mq negli altri Comuni.

(2) Superficie di vendita tra 251 mq e 2.500 mq in Aosta e tra 151 mq e 1.500 negli altri Comuni.

(3) Superficie maggiore di 2.500 mq in Aosta e di 1.500 mq negli altri Comuni.

Come fare per ...